Nuova Neon Group

Chi siamo

capannone01

Tutto cominciò nel 1984 quando Claudio Ferrari inseguendo un sogno imprenditoriale, fondò la Nuovaneon di Ferrari Claudio. Produzione e progettazione di insegne luminose fu il core business che sin dall’inizio vide la neo nata scontrarsi con le grandi del tempo.

La sede produttiva sita in una piccola località di montagna sfornava a ciclo continuo ogni tipo di insegna, evadendo con serietà e puntualità le commesse acquisite dal titolare stesso. Con il passare del tempo e l’impiego di macchinari sempre più sofisticati, Nuovaneon diventò un valido riferimento per il mercato del tempo.

Crescendo, le sfide per Nuovaneon aumentarono e la proiettarono nel settore della piccola edilizia, spesso legata al settore insegne. Nel 1986 infatti Ferrari mosse i primi passi nella realizzazione di impianti elettrici e controsoffitti.

Data la Sua personale esperienza in campo elettrico espanse il suo business anche negli impianti elettrici industriali. Numerose richieste furono elaborate e realizzate per una clientela sempre più esigente e presente, il settore ceramico. Show room, eventi fieristici locali ed internazionali diedero alla Neon una notevole spinta economica.

Layout di progetto sempre più complessi e completi spinsero Ferrari all’apertura del settore “ferro” 1988, iniziò così la produzione su progetto di mobili espositori in ferro per il settore ceramico . Il nuovo assetto aziendale fu in grado di affrontare il sorgere del “chiavi in mano”.

Correva l’anno 1989, anno nel quale nasceva un nuovo processo produttivo, il Plexyglass. Nuovaneon a quel punto aveva riunito all’interno dell’azienda già tutti i settori d’attività, riducendo al minimo l’intervento di aziende esterne. Ferrari da piccolo artigiano si avviava verso la grande distribuzione con il nuovo insediamento produttivo che affiancato all’altro stabilimento, permise lo sviluppo di altri settori. Nel 1990 comparse il primo personal computer per la serigrafia.

Nello stesso anno l’azienda divenne fornitrice di pannelli per campionature del mondo ceramico. Trasferendo il proprio know-how maturato nelle precedenti esperienze, Ferrari crebbe esponenzialmente fino all’apertura di un nuovo sito produttivo per il solo settore del legno, Barzigala 1991.

Sotto l’incessante richiesta produttiva Nuovaneon strinse un accordo commerciale con la Arte 2 B, per la produzione di pannelli in scala industriale. Qui conobbe una figura fondamentale per la sua futura crescita, la Sig.ra Barchi. Nello stesso anno ad Ospitaletto venne aperto un altro insediamento produttivo sempre nel settore legno.

capannone02

Nuovaneon Snc crede sempre di più nella propria identità e decide di fare i primi passi nel mondo industriale. 15.000mq di terra furono l’investimento con il quale Ferrari intraprese il cammino che lo avrebbe visto qualche anno più tardi ai vertici del mercato ceramico, San Dalmazio 1997. Finiti i lavori, la struttura di 3.000mq era pronta per accogliere tutta la produzione sparsa negli altri siti. Negli anni 1999-2000 fu aperta la prima ferramenta a San Dalmazio. Ferrari e Barchi uniti dalla vita e dal lavoro, fondano nel 2004 la Nuovaneon group Srl.

La neo nata raggruppava sotto un unico marchio ed un unico sito tutte le attività svolte. Ampliando la struttura coperta con altri 2000mq, acquisendo mezzi di trasporto sempre più numerosi, personale in crescita, macchinari sempre più performanti portano Nuovaneon Group Srl ai vertici del mercato, conferendole la stima di cui gode. Grazie alla forza del gruppo si aprono le porte del mercato internazionale.

Stati uniti, canada, arabia, libia, marocco, spagna, francia accolsero Nuovaneon Group nel mercato dell’export. Nel 2011 sotto la continua espansione del gruppo Ferrari intraprende una collaborazione in territorio trentino per la realizzazione di un centro giovanile sito in Arco. Nel 2012 il Gruppo si espande ancora, approdando nel mondo di Klima-house. Fornitori ed esecutori materiali della prima scuola passiva in territorio italiano e seconda a livello europeo, Nuovaneon Group viene presentata nel congresso di Bruxelles al meeting internazionale di Klima-house tramite il professore emerito Geom. Antonio Robustelli Dellacuna come una delle aziende maggiormente strutturate in questo settore.

Ad oggi, Nuovaneon Group Srl con più di 60 dipendenti e grazie alla recente innovazione tecnologica, dispone di tutti i macchinari e linee produttive per ogni tipo di progetto, senza avvalersi di collaborazioni esterne.

Nuovaneon Group Srl la soluzione vincente per le tue idee!